Escursioni Didattiche Scuole 2019

 

Le nostre nuove proposte per i viaggi di istruzione

Escursioni e Laboratori Didattici per visitare il territorio e fare esperienze attive per scoprire la storia, la cultura e la natura della nostra terra.

Proposta Escursione A /
A spasso nella storia

Ore 9.30 incontro a Padria- Gurulis Vetus
Visita della chiesa gotico aragonese dedicata a Santa Giulia. La chiesa attuale, edificata sullo stesso punto dove sorgevano una chiesa medioevale, sulla cui facciata era segnata la data del 1170 e una chiesa paleocristiana edificata nel 338 d.C., devastata durante la dominazione vandalica. I resti delle chiese precedenti sono visibili grazie alla pavimentazione trasparente.
Visita del Museo Civico Archeologico dove si potranno ammirare reperti dalla preistoria al periodo romano
Ore 12.00 trasferimento a Monte Minerva visita delle domus de Janas Sa Minda de su Trau
13.30 Pranzo
ore 15.00 Inizio dell’attività di Laboratorio, a scelta tra quelli proposti

Proposta Escursione B/
Fino alla vetta di Minervaesplorando l’Oasi Naturale

9.30 Arrivo a Monte Minerva escursione con guida nell’Oasi Naturalistica seguendo il percorso nel bosco durante il percorso, oltre ad ammirare la veduta sul territorio, si avrà occasione di riconoscere diverse specie botaniche e faunistiche.
(storia, geografia, scienze ambientali in una sola uscita)
(difficoltà media, durata circa 3 ore, dai 10 anni in su)
13.00 pranzo alla Locanda Minerva
15.00 Inizio dell’attività di Laboratorio a scelta tra quelli proposti

Proposta Escursione C /                                                                                                                                                 Borghi Antichi e Rose di Pane 

10.00 incontro al bivio per Monteleone Roccadoria, passeggiata alla “roccia della Regina” , visita guidata al centro storico: rovine del castello dei Doria, chiesa di S. Stefano e del centro di panificazione tradizionale.
12,30 trasferimento all’Oasi Naturale di Monte Minerva
13.00 pranzo
15,00 – 18,00 Laboratorio mani in pasta: i ragazzi verranno coinvolti con la realizzazione di decori del pane rituale e in particolare apprenderanno a fare le “rose di pane”. I manufatti prodotti verranno cotti e ogni partecipante porterà a casa il proprio lavoro.

Proposta Escursione D /
Seguendo il filo” della lana, della storia e della natura

09.30 incontro a Villanova Monteleone, soste nei punti panoramici per ammirare la veduta sul nord ovest della Sardegna dalla costa nord alla Catena del Marghine a sud. Visita del museo etnografico Sa Domo Manna,
dove si possono ammirare e usare utensili per la lavorazione del formaggio, la produzione del pane e la tessitura. Visita delle “stanze della poesia” dedicate alla poesia estemporanea in Sardegna e nel mondo, con particolare
riferimento alla scuola di poesia di Villanova Monteleone e al poeta Remundu Piras. Testi in Italiano Sardo e Inglese.
11.00 Pausa nel centro storico, trasferimento alle domus de janas Pottu Codinu e visita del sito archeologico.
12.30 Arrivo al Parco Naturale di Monte Minerva visita del vivaio dell’Ente Foreste e del Roseto Storico
13.00 Pranzo
15.00 Inizio dell’attività di Laboratorio scelta tra quelli proposti

Proposta Laboratorio 1 / Musicando con la natura

laboratorio di riciclo e realizzazione di strumentimusicali.
”Nascosti dentro le cose, ignorati dall’osservatore distratto, vi sono suoni e rumori. Il loro ascolto consente di cogliere la musicalità dell’ambiente in cui viviamo, di riappropriarci di semplici strumenti e tecniche del linguaggio sonoro e musicale. Materiali e oggetti di uso comune si offrono come una risorsa inesauribile per esprimere fantasia e creatività. Aspettano solo di essere riscoperti insieme al piacere di manipolare, trasformare, riciclare in musica.

Proposta Laboratorio 2 / Giochi di ieri e di oggi

Il laboratorio coinvolge i partecipanti in un viaggio nel tempo e nello spazio attraverso i giochi, realizzati con
materiali naturali o di uso quotidiano, spesso simili in diverse parti del mondo e in epoche diverse,
In un tempo caratterizzato dal gioco legato al valore economico, in questo laboratorio si propone di riscoprire il gioco semplice genuino e disinteressato come modello di condivisione di regole e divertimento.

Proposta Laboratorio 3 / La ceramica preistorica

Si fa un tuffo nella preistoria conoscendo le tecniche di manipolazione dell’argilla per realizzare copie di vasi neolitici e nuragici, decorati con strumenti rudimentali come ossa, conchiglie, ramoscelli e punteruoli in legno.
I partecipanti realizzeranno i propri manufatti da tenere come esempi di future produzioni

Proposta Laboratorio 4 / Colori, suoni, profumi del bosco

Passeggiata nel bosco che coinvoge tutti i sensi, guidati dagli stimoli dell’ascolto, dall’attenzione ai particolari
delle forme e dei profumi, dalla manipolazione e raccolta di materiali. Sensi da conservare con la realizzazione di una mappa sensoriale e con un’opera d’arte realizzata con i materiali raccolti durante la
passeggiata.

Proposta Laboratorio 5 / Forme e simboli del pane decorato
.
Guidati da un esperta i ragazzi verranno coinvolti con la realizzazione di decori del pane rituale, al termine del
laboratorio i partecipanti porteranno a casa i propri lavori.

 

About Author

client-photo-1
admin

Comments

Lascia un commento